Fortex spa • Tel. +39.0574.652321

FORTEX SUSTAINABILITY

La Fortex spa, azienda tessile dalla forte vocazione ambientalista, ormai da diversi anni ha deciso di produrre in sostenibilità .

Ciò scaturisce dai tanti dibattiti sul tema dell’ecologia, suscitato da questioni legate all’emergenza ambientale, allo spreco delle risorse naturali, ai costi dell’energia, al riscaldamento globale, al sovrappopolamento globale e il conseguente depauperamento degli habitat e alla scarsità delle materie prime, alla tossicità di alcuni prodotti industriali, all’inquinamento dell’aria e delle acque, allo smaltimento dei rifiuti.

Abbracciare il sostenibile in senso ecologico significa per noi dimostrare responsabilità ed attenzione all’etica,al rispetto per l’ambiente, alla salute e la sicurezza di chi acquista e indossa i tessuti confezionati. Significa, di conseguenza, assumere scelte in grado di abbassare l’impatto ambientale delle proprie attività produttive, contenere i consumi, progettare e realizzare oggetti che per le materie prime usate, le modalità con cui sono stati lavorati, il comportamento a fine vita, diminuiscano l’impatto sull’ambiente.

Allora si è ripensato anche al ciclo di vita dei prodotti, nuovi prodotti dall’eco-design, con un incremento delle percentuali di materie prime derivanti da riutilizzo, riuso e rigenerazione.

Innovazione e salvaguardia dell’ambiente sono i capisaldi della nuova produzione tessile pratese, e della Fortex spa in particolare.

 

Il nostro progetto di sostenibilità

Il progetto di sostenibilità che stiamo avviando con la Process Factory di Firenze, ovvero il progetto “Moda Sostenibile”, punta proprio ad un miglioramento della gestione e smaltimento dei prodotti chimici.

Attraverso un Approccio integrato, Trasparenza e Cooperazione.

L’implementazione di un sistema di smaltimento chimico integrato sarà composto da:

  • Ruoli e responsabilità
  • RSL (Lista delle sostanze proibite)
  • MRSL (Lista delle sostanze proibite nella manifattura)
  • Procedure per:
    • Mappatura e analisi del rischio sulle materie prime
    • Inventario e valutazione delle sostanze chimiche
    • Mappatura e analisi del rischio per le catene di rifornimento
    • Stoccaggio e trattamento delle sostanze
    • Identificazione e tracciabilità dei prodotti
    • Criteri di campionamento per la riduzione del rischio
    • Controllo e testaggio dei prodotti
    • Controllo degli imballaggi
    • Controllo delle perdite e delle emissioni
    • Qualificazione dei laboratori
    • Coinvolgimento e controllo dei sub-fornitori
    • Verifiche di conformità

 

Lo scopo del progetto è assicurare ai nostri clienti:

  • Conformità dei prodotti;
  • Riduzione degli scarti chimici;
  • Sistemi di gestione.

grafico-smaltimento-modificato

Login

Calendar

luglio: 2017
L M M G V S D
« ott    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31