Fortex spa • Tel. +39.0574.652321

Fortex: 50 anni di tessuti

 

Agli inizi degli anni 60 l’Italia era in pieno boom economico e i tessuti di Prato conquistavano i mercati europei e americani. Nel mese di Gennaio 1963, Mario e Roberto Cherubini decisero di dar vita insieme a Paolo Ballini ad una fabbrica di tessuti per abbigliamento da uomo. La chiamarono Fortex in onore di uno dei simboli di Prato, la Fortezza, ovvero il Castello dell’Imperatore, realizzato nel 1240 da Federico II. Lo stabilimento venne posto nel centro della città Prato dove rimase fino al 1974, anno in cui l’azienda trasferì tutte le proprie attività nella nuova sede, all’interno della zona industriale di Montemurlo. Nei primi trent’anni di vita, Fortex è cresciuta ed ha raccolto consensi in tutto il mondo con le sue collezioni di tessuti in lana e alla fine degli anni ’90, alla tradizionale collezione, si aggiunsero i cotoni della linea CottonLab. Un tipo di prodotto diverso , ma messo in pratica con la stessa filosofia industriale, basata sulla continua ricerca della precisione e dell’affidabilità anche nelle proposte più innovative.  Nel 2007, dopo un decennio in cui le due divisioni Fortex e CottonLab permisero all’azienda di espandersi ulteriormente sui mercati mondiali, i fondatori decisero di ritirarsi dall’attività, lasciandola in mano ai manager che avevano contribuito al suo successo. Ed è in questo periodo che è nata Knit, l’ultima creatura di Fortex, con una gamma di tessuti a maglia per capispalla, sempre rigorosamente Made In Italy. Anche questa iniziativa si è rivelata vincente e il Lanificio Fortex oggi si trova a festeggiare i suoi 50 anni dalla fondazione con immutato entusiasmo e grande positività.

Login

Calendar

agosto: 2014
L M M G V S D
« feb   dic »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031